V)Or Beauty Editorial – Luglio 2017

Ci sono molti modi per dare vita a quello che si ha dentro. All’arte che vogliamo rendere tangibile. E, in questo processo, a volte le parole non bastano: e allora, come insegna lo scrittore Baricco, servono i colori.

È una questione di ruoli: ogni colore ha il suo. Ci sono i colori dell’estate, quelli della primavera. Quelli del mare e quelli dei sentimenti. È una questione, poi, di maestosità: perché ce ne sono alcune, di tonalità, che riescono a trasmettere il loro potere attraverso la loro sola esistenza. È questo il caso del magistrale rosso, della lussuosità dell’oro, del calore dell’arancione. È questo il caso dell’esplosione di uno dei due editoriali scattati che vi presento.

Raccontare i colori è una delle sfide più difficili per un fotografo: è una questione di luci, di forma, di ricerca dettagliata della perfezione. È così che ho cercato di raccontare, con i miei scatti, il workshop organizzato dalla makeup artist Valeria Orlando: il conclusivo di questa stagione, in cui le allieve della truccatrice hanno potuto dare sfogo all’estro costruito attraverso un percorso formativo intenso.

Sono proprio i colori più imponenti quelli che sono stati scelti per questo workshop: quasi a ricordare la nobiltà delle dee dell’olimpo, capaci di mostrarsi anche attraverso la ricerca di un’estetica importante.

Non solo make up: perché a fare da contorno alle sfumature di colori sui volti delle modelle, c’erano vere e proprie sculture artistiche, create dalla stessa Valeria Orlando. Sculture volte a completare un’opera che scardina l’idea superficiale di un make up e rende palpabile la creatività.

Un team efficiente, composto da Valeria Orlando come beauty director e con i prodotti della sua linea V)Or Make-up; Monica Guidi nel ruolo di V)Or Ambassador; Tania Mazzoleni di Mad Zone Milano per lo styling; Luca Condorelli come videomaker per il backstage; Paolo Mazzia come fotografo backstage, che ha scattato le fotografie che raccontano la giornata; Myra Postolache, che si è occupata della produzione con la sua agenzia The Secret Code Of Fashion. Team che sa che lavorare con passione e non è retorica ma un’impegnativa realtà: perché laddove l’amore per ciò che si fa non basta, entrano in gioco la tecnica, lo studio, il potere delle proprie capacità.

Le V)Or Students impegnate in questa giornata sono state Marilena Caia, Maria Assunta Andreacchio, Laura Bollani, Elisa Marzotto, Alessia Sbaraglia, Giorgia Cuomo, Alena Kundrova, Daphne Mazzocco, Marianna Picarone Cupido e Romina Guardiano.

Sono i colori caldi quelli di questo editoriale, quelli sui quali si sono spese la maggior parte delle poesie dei grandi poeti: perché è esattamente questo che vuole fare un makeup artist, creare una poesia per la quale le parole non sono sufficienti. I colori caldi, dicevamo, dell’autunno: quella stagione in cui tutto è pronto a rinnovarsi, a creare le basi per nuove fioriture.

Esattamente quello che un professionista fa ogni giorno.

www.valeriaorlando.com
www.vormakeup.com
www.thesecretcodeoffashion.com
www.gabrieledimartino.com

backstage fashion editorial
backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial
backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial backstage fashion editorial
backstage fashion editorial backstage fashion editorial