REPORTAGE – LA PLAGNE

Quest’estate ho passato una settimana nel bellissimo complesso sciistico di La Plagne, nella Vallée de la Tarentaise in Savoia, Francia. Non avendo mai avuto la possibilità e la compagnia giusta per scoprire la montagna d’estate, ero molto curioso di sapere cosa “mi sono perso” fino a quel momento e devo dire che ne sono rimasto piacevolmente sorpreso!

Partiti da Milano, dopo quattro ore di macchina, con tappa a Pré-Saint-Didier per mangiare un boccone al Lord Byron – bar con vista mozzafiato – passando poi per il passo de Il Piccolo San Bernando, siamo giunti in questa splendida valle. Ad un certo punto ecco comparire in lontananza le prime baite: mi ha colpito molto l’architettura, un mix di  vari tipi di legno e tocchi più moderni, un connubio perfetto tra l’intervento dell’uomo e la natura, che regna ancora sovrana in questo luogo tanto ameno quanto frizzante. In questi paesini – se così possiamo chiamarli – c’è veramente di tutto: intrattenimento, centri sportivi, punti di informazione, boutique, ristoranti, bar caratteristici e mercatini oltre ad un sistema di trasporti efficientissimo e gratuito.. insomma, non manca niente. E io che pensavo che la montagna d’estate fosse noiosa!

Lasciata la macchina nel parcheggio e scaricati i bagagli, iniziamo a scoprire il paesino dove soggiorneremo, Belle Plagne. Si capisce subito perchè abbia il prefisso “Belle” questo luogo: un piccolo borgo che fa da contrasto al blu del cielo e al verde della natura.

Montagna significa soprattutto vivere la natura e così iniziamo a fare le prime escursioni e lunghe passeggiate, prendendoci delle pause per un picnic o fermandoci in dei tipici rifugi per assaporare i piatti tipici francesi e del luogo, come la Tartiflette, una bontà assoluta! Ovviamente la mia reflex, nonché compagna di viaggio, non mi ha mai abbandonato. Una delle cose che più mi ha colpito è stato l’arrivo a Roche de Mio dove, dopo una lunga e impegnativa passeggiata, ci si trova di fronte alla maestosità del Monte Bianco. Ho anche provato a cimentarmi nella fotografia astronomica – ma di questo, ve ne parlerò più avanti! – ed è stata un’esperienza stupenda nonché difficile – anche per colpa della luna piena – e non vedo l’ora di riprovare: vedere quel tappeto di stelle nel silenzio più assoluto è qualcosa di fantastico che lascia sbalorditi!

Non voglio dilungarmi e quindi farò sì che siano le fotografie a parlare per me e per questi luoghi. Ho valutato a lungo su come presentare questo reportage fotografico e, così, ho pensato che il luogo e le fotografie fossero adatte ad uno stile più vintage per creare qualcosa di particolare, diverso dal solito.

PS. Qui cresce addirittura il cotone, è bellissimo!

____________________________________________

Last summer I spent my holidays in the beautiful ski resort of La Plagne, in the Vallée de la Tarentaise in Savoy, France. I’ve never had the opportunity to visit mountains before so I was very curious to discover and live actively a place like this!

Spending holidays exploring mountains means to go hiking and picnicking in beautiful places, tasting some specialties in typical chalets with an amazing view and obviously taking lots of beautiful shots: yeah, my camera was always with me!

I decided to make a vintage styled reportage to capture the beauty of these places and landscapes, making something different from my usual so.. here you are my reportage of La Plagne, enjoy!

http://www.la-plagne.com

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

La Plagne

Mont Blanc - Roche de Mio

Mont Blanc – Roche de Mio